Consigli utili per i nostri pazienti - la sindrome del tunnel cubitale
  • Prima dell'intervento al tunnel cubitale, il paziente deve fare analisi del sangue e un esame internistico con l'ECG secondo le nostre indicazioni.
  • Se il paziente assume anticoagulanti, deve menzionarlo durante la prima visita perché forse sarà necessario modificare l'uso di tali farmaci.
  • Il giorno dell'operazione il paziente deve essere a digiuno.
  • L'intervento di solito dura un'ora e già alcune ore dopo l'operazione il paziente continua la cura a domicilio in un alloggio a Zagabria.
  • Il primo esame di controllo avviene di solito due giorni dopo l'intervento quando viene rimosso il drenaggio. Il secondo esame di controllo avviene due settimane dopo l'intervento quando vengono tolti i punti. Una volta tolti i punti, si comincia con la mobilizzazione del gomito e l'applicazione dei massaggi sulla cicatrice utilizzando crema idratante. Una settimana dopo l'operazione si può ricominciare a guidare, mentre il pieno uso del braccio avviene 6 settimane dopo l'intervento.
  • Il soggiorno a Zagabria o nei dintorni raccomandato dopo l'intervento al tunnel cubitale dovrebbe durare da 3 a 7 giorni, dipendentemente dal caso.
  • L'assenza dal lavoro dopo questo intervento dura circa 2 settimane, dipendentemente dal tipo di lavoro.
  • Per tutti i pazienti provenienti da fuori Zagabria e dall'estero possiamo organizzare il viaggio e il soggiorno a Zagabria! A tutti i pazienti provenienti da fuori Zagabria e dall'estero possiamo assicurare o prenotare l'alloggio privato o in un albergo, nonché aiutarli nell'organizzazione del viaggio e prenotazione dei biglietti d'aereo. All'arrivo a Zagabria, se necessario, il nostro autista aspetta i pazienti.
Regalate la vostra fiducia all'équipe di chirurgi esperti sotto la guida del dott. Toncic
Consigli utili per i nostri pazienti - la sindrome del tunnel cubitale